fbpx

Black Friday, i nostri 3 consigli per comprare in sicurezza

black-friday-2925476-1920

Si chiama Black Friday, “venerdì nero”, concede di fare acquisti a prezzi molto convenienti ed è arrivato in Italia grazie allo shopping on line. La speciale giornata dedicata agli acquisti scontati è però nata negli Stati Uniti circa cento anni fa, ed è solitamente successiva alla tradizionale Festa del Ringraziamento. L’origine della parola è incerta; non si sa infatti se nero sia il colore delle note di vendita dei commercianti che, grazie all’iniziativa, possono finalmente annullare le voci in rosso – e dunque in perdita- nei propri registri contabili, o se nero è l’umore delle forze dell’ordine che sono costrette a tenere a bada orde di compratori (succedeva già nella Philadelphia degli anni Sessanta del secolo scorso) che prendono d’assalto i negozi. O ancora, se l’evento sia legato ad una storica parata organizzata da Macy’s nel 1924 per dare il via alle compere natalizie.

In questa edizione 2017 il Black Friday cade di venerdì 24 novembre ma i portali di acquisti sul web, dai giganti come Amazon o Zalando, a quelli più medi o piccoli legati a marchi di qualità anche made in Italy, adottano le formule più disparate: c’è chi apre agli sconti per sole 24 ore e chi inizia con un conto alla rovescia di almeno cinque giorni prima dell’evento; c’è chi taglia i prezzi al cinquanta per cento, e chi adotta la formula del 3X2. Dagli shop di cosmetici ai portali delle compagnie aeree, il Black Friday è però più di una giornata speciale da dedicare agli acquisti. La possibilità di accedere allo shopping sul web con più fiducia, conferma come anche il cliente italiano tradizionalmente attratto dalle compere nei negozi fisici, sia pronto ad acquistare con più entusiasmo sul web, a dispetto della crisi.

eShoppingAdvisor.com non vi lascia soli neppure per quest’occasione e vi regala tre consigli d’oro per comprare in piena sicurezza:

1)  Controllate le recensioni sul negozio on line, soprattutto se non avete mai fatto acquisti prima del Black Friday, e dopo aver fatto il vostro acquisto scrivete anche voi la vostra esperienza per aiutare gli altri utenti a fare scelte più sicure e competenti e far crescere la community.  Con la nostra piattaforma vai sul sicuro, perché con eShoppingAdvisor la soluzione a tutela di tutti arriva da una doppia combinazione: da un lato le recensioni e le risposte vengono analizzate in automatico dal sistema di gestione della piattaforma e pubblicate solo se rispondenti a precise condizioni di utilizzo. Dall’altro, il sistema consente anche di verificare se il recensore abbia effettivamente effettuato un acquisto online sul sito recensito, apponendo il sigillo di “recensione certificata” solo a questa tipologia di giudizi. Le recensioni vengono anche analizzate da uno staff specializzato per una ulteriore verifica.

2)   Occhio alla casella mail e alla trappola del phishing (truffa su Internet al fine dei carpire informazioni sui vostri dati). Diffidate da quei messaggi che vi invitano a lasciare password o i numeri della vostra carta di credito per assicurarvi indicibili vantaggi. La prima cosa da fare è andare oltre l’oggetto della mail. Controllate l’indirizzo dal quale è stato inviato il messaggio e se siete indecisi, recatevi direttamente nella home page dell’ eshop citato senza passare dal sito della mail potenzialmente truffaldina.

3)   Valutate i prezzi di partenza. Se il negozio on line è serio, anche gli sconti saranno reali. Ma è sempre meglio verificare il prezzo reale di partenza di un prodotto o servizio da acquistare.

Registrati ora, è gratis!

Il nostro compito non si ferma qui. eShoppingAdvisor ha anche redatto un minicorso scaricabile gratuitamente e pensato apposta per gli eshop, che mette a fuoco i passaggi più importanti per individuare i punti forti della web reputation.

Scaricalo subito. Il titolo è:

“I 7 segreti per migliorare la reputazione del tuo ecommerce”

Cosa stai cercando?
Prodotti eCommerce

Articoli correlati

Scrivi un commento