fbpx

Cosa devi sapere sulla spedizione dei prodotti per i tuoi acquisti online?

consigli su spedizioni per acquisti

Ad oggi, esistono centinaia di valide ragioni per acquistare online i tuoi prodotti preferiti: hai una scelta praticamente infinita di eCommerce, puoi scegliere in estrema tranquillità e acquistare in tutta sicurezza. 

Salvo alcune eccezioni, infatti, Internet ti permette di fare shopping senza alcun rischio per i tuoi dati e soldi. Acquistare online è conveniente perché puoi confrontare i prezzi, leggere centinaia di recensioni e informarti sul prodotto senza fretta.

Se tutte queste ragioni per acquistare online non bastassero a convincerti, la spedizione sicura chiude la partita: nella maggior parte dei casi, le spese di spedizione sono bassissime, i tempi brevi e la soddisfazione è garantita (anche legalmente). A poco più di un anno dall’esplosione della pandemia da COVID-19, poi, acquistare online è diventato ancora più sicuro: nessuna necessità di compilare autocertificazioni, bardarsi con mascherina e guanti e fare attenzione al distanziamento sociale.

Cosa devi sapere sulla spedizione dei prodotti durante i tuoi acquisti online?

Nonostante il paragrafo incoraggiante qui sopra, devi fare attenzione ad alcuni aspetti, se vuoi evitare di rimanere scottato dallo shopping online. Nell’articolo di oggi, quindi, vedremo insieme alcuni semplici, ma essenziali consigli per assicurarti che i tuoi acquisti arrivino a destinazione.

Scoprirai come trovare i siti da cui acquistare, come assicurarti che il tuo pacco sia in arrivo e dove farlo arrivare. Infine, vedremo cosa puoi fare se, per qualsiasi motivo, dovessi incorrere in problemi nel recuperare gli acquisti fatti online.

Utilizza siti web affidabili e con modalità di spedizione chiare

Il primo consiglio sembra scontato, ma previene la stragrande maggioranza dei problemi in cui potresti incorrere acquistando online: scegli siti web affidabili, conosciuti e sicuri, con politiche chiare sulle modalità e le spese di spedizione. Acquistare su un sito web sicuro non significa necessariamente affidarsi ad Amazon, o a un altro colosso degli eCommerce. Anche piccole realtà online, infatti, possono rappresentare una certezza per il tuo portafogli, purché rispettino alcuni standard importanti:

  • Possiedono la dicitura HTTPS all’inizio dell’URL (l’indirizzo del sito web che trovi nella barra in alto);
  • Forniscono informazioni chiare sulle modalità di acquisto e di spedizione;
  • Indicano con trasparenza i tempi stimati di consegna, oltre a definire una precisa policy dei rimborsi in caso di insoddisfazione del Cliente;
  • Danno la possibilità di acquistare con servizi sicuri come Paypal o in contrassegno; in questo modo, potrai testare l’eCommerce senza timore di vedere il tuo pacco perso o mai inviato.

Fare attenzione a questi elementi, inoltre, ti proteggerà anche dagli attacchi di veri e propri criminali del web: alcuni siti truffaldini, infatti, nascono con indirizzi web simili a quelli di un noto e affidabile eCommerce. Uno primo sguardo superficiale, insomma, potrebbe condurti alla confusione; il risultato sarebbe aspettare invano il tuo pacco per l’eternità.

Fai una rassegna stampa delle recensioni sull’eCommerce

Saremo di parte, ma noi di eShoppingAdvisor riteniamo fondamentale l’analisi delle recensioni per comprendere la politica sulle spedizioni di un eCommerce. 

Leggendo le recensioni degli altri utenti che hanno acquistato un prodotto sull’eCommerce in questione, infatti, potrai scoprire tantissime informazioni preziose: ad esempio, alcuni utenti potrebbero lamentare le difficoltà nel ricevere il contenuto di un ordine in tempo. Ancora, altre recensioni potrebbero evidenziare un servizio di assistenza clienti carente, che dà poche spiegazioni su eventuali ritardi.

Nella maggior parte dei casi, ritardi o consegne mancate non dipendono direttamente dall’eCommerce, ma dai corrieri a cui si affidano: la responsabilità di ogni eCommerce, comunque, è quella di far sì che il prodotto arrivi al suo destinatario, Tu. Per questo motivo, è importante tenere in considerazione questi aspetti quando sei alla ricerca dell’eCommerce su cui fare shopping.

Valuta l’acquisto anche in base alle spese e alle tempistiche della spedizione

Allo stesso modo, puoi aiutare altri utenti valutando pubblicamente la tua esperienza d’acquisto, in tutte le sue fasi: scrivi una recensione includendo le tempistiche e la qualità del servizio di consegna offerto dall’Azienda, oltre alle spese di spedizione.

Scrivendo una recensione onesta e trasparente non farai un favore soltanto agli utenti che, come te, sono sul sito per acquistare: l’eCommerce stesso beneficerà dalla tua recensione, migliorando la propria reputazione (se positiva), o capendo dove migliorare (se negativa).

Prima di finalizzare l’acquisto, comunque, valuta tutte le informazioni a tua disposizione, così che tu possa scegliere in modo assolutamente consapevole. Se l’eCommerce lo permette (è importante che lo faccia), contatta l’assistenza e chiedi spiegazioni su aspetti che ti sembrano poco chiari.

Semplifica la ricezione di un pacco con questi semplici tips

Ricevere i prodotti acquistati presso la propria abitazione risulta la soluzione migliore per la stragrande maggioranza delle persone: hai la comodità di un servizio a domicilio, ti basta accogliere il corriere, ritirare il pacco e goderti i prodotti ricevuti.

Comunque, ti capiterà di dover ricevere il contenuto di un ordine fatto quando non ti troverai a casa: la maggior parte dei corrieri scrive un messaggio o lascia una nota, proponendo di tornare il giorno successivo. Alcune persone lamentano di ricevere questi messaggi anche quando si trovano a casa, segno di un corriere poco onesto.

Ecco tre consigli per ridurre il numero di potenziali problemi riguardanti la mancata ricezione di un pacco che stai aspettando

  1. Dai informazioni precise sulle modalità di ricezione del pacco. Per esempio, potresti specificare di chiamare un certo numero di telefono in caso di mancata risposta al corriere. In alternativa, sempre più Aziende danno la possibilità di consegnare, previa autorizzazione, il pacco a un vicino di casa.
  2. Acquista online e ritira in negozio. Moltissimi eCommerce, specialmente i più strutturati, hanno una sede fisica nella quale acquistare i prodotti di persona. Spesso, il catalogo dei prodotti online è molto più vasto di quello offerto in sede: nonostante ciò, potrai acquistare un prodotto sul sito web dell’Azienda e farlo arrivare nella sua sede fisica. In questo modo, potrai comodamente passare lì e ritirarlo quando potrai farlo, in un secondo momento.
  3. Ritira in un punto vicino a te. Con molta probabilità, esistono anche nella tua città punti di ritiro, giacenza e spedizione pacchi per acquisti online. Ti basterà selezionare online il più comodo per te e indirizzare la consegna del tuo acquisto in quel punto.

Articoli correlati

Scrivi un commento